• AtelierKarenHuber

Banane gelate al cioccolato



Un ottimo spuntino per piccole (e grandi mani)...


Mi piace tutto di questo snack di banane al cioccolato: 3 ingredienti genuini, facile e veloce da preparare, senza zuccheri aggiunti, la combinazione del cioccolato croccante e della banana dolce cremosa e la gioia di prepararle (e mangiarle) insieme a mia figlia di 3 anni

Ingredienti

  • 2 banane mature

  • 150g di cioccolato, tagliato a pezzetti piccoli

Per la decorazione:

  • cocco grattugiato

  • noci tritate

  • muesli o granola

  • bastoncini di legno (tipo per ghiaccioli)


Procedimento:

  1. Tagliare le banane a pezzi di 2 cm

  2. Inserisci un bastoncino in ogni pezzo

  3. Adagiare su una teglia con carta forno e congelare per circa 30 minuti

  4. Nel frattempo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria

  5. Quindi rimuovere le banane dal congelatore e, prendendo una banana alla volta, immergerle nel cioccolato fuso

  6. Cospargere la banana ricoperta di cioccolato con noci tritate, cocco o muesli

  7. Le banane possono essere mangiate subito (anche se la banana sarà comunque abbastanza morbida) oppure essere rimesse nel freezer



Frozen chocolate banana pops


Ingredients

  • 2 ripe bananas

  • 150g of chocolate, cut into small pieces

For the garnish:

  • grated coconut

  • chopped nuts

  • muesli or granola

  • wooden sticks (like popsicle sticks)

Steps to make it:

  1. Cut the bananas into 2 cm pieces

  2. Insert a popsicle stick into every piece

  3. Place on a baking sheet with parchment paper and freeze for about 30 minutes

  4. Meanwhile, melt the chocolate in a bain-marie

  5. Then remove the bananas from the freezer and, taking one banana at a time and dip them in the melted chocolate

  6. Sprinkle the chocolate covered banana with chopped nuts, the grated coconut or muesli/granola

  7. The bananas can be eaten right away (although the banana will still be quite soft) or can be put back in the freezer


21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

© 2021 Atelier Karen Huber